26.01.2016

Nuovo sito internet di Athena Parthenos: PERCHÉ tutti questi premi?

Lo scorso giugno Athena Parthenos ha lanciato il suo nuovo sito, creato dal team di Lucia e Andrea di direWeb.

Non categorizzato
Posted by Athena Parthenos

Lo scorso giugno Athena Parthenos ha lanciato il suo nuovo sito, creato dal team di Lucia e Andrea di direWeb.

Nel corso dei mesi successivi abbiamo ricevuto molti premi e riconoscimenti per il nostro sito.

Qualche esempio?

French mention da parte di Frenchdesignindex, source inspiration da parte del sito MUZ.LI del Liechtenstein; nomination in shortlist su AWWWARDS, Featured of the Day su CSS LIGHT, Featured 30 Dec da CSS AWDS, Special Kudos da parte di CSS DESIGN AWARDS, Web Site of the Day su CSS WINNER, Site of the Day su BEST CSS e Winner of the Day su CSS REEL.

Riassumendo, tanti premi a livello internazionale.

Mi sono domandata il perché di questo successo.

Ho cercato di darmi una risposta, parlando anche con Andrea del Gobbo, che ha imparato a conoscere Athena e il suo team durante i mesi di collaborazione per lo sviluppo del sito.

Ci sono della caratteristiche tecniche imprescindibili perché un sito venga anche solo considerato per premiazioni a livello internazionale:

1. HTML5

Il sito è sviluppato in HTML5; ciò consente la visualizzazione di contenuti dinamici e interattivi da parte di un pubblico più ampio, poiché HTML5 è implementato su più dispositivi, browser e schermi.

2. Responsive web design

Il sito è “responsive”, vale a dire che è stato costruito in modo da adattarsi ai vari formati degli schermi utilizzati dagli utenti, siano essi un cellulare, un tablet o uno schermo da 30 pollici. Con qualsiasi dispositivo voi visitiate www.athena-parthenos.com, avrete un layout adatto alla vostra schermata.

Ci sono poi delle scelte che abbiamo fatto qui ad Athena che hanno riscosso il favore delle varie giurie:

3. Pochi contenuti ben chiari

I siti pieni zeppi di testi ci annoiano, non abbiamo tempo di leggerli e spesso e volentieri ci fermiamo al titolo. Perché allora annoiare a nostra volta i visitatori del sito di Athena? Meglio scrivere i concetti base e lasciare spazio a eventuali domande da parte dell’utente.

4. Originalità rispetto alla concorrenza

La nostra grafica è interamente basata su illustrazioni e non su immagini fotografiche.

La differenza salta all’occhio se si pensa alla maggior parte dei siti che contengono immagini di formato grande. Spesso e volentieri, società che offrono servizi “non hanno niente da mostrare” nelle immagini del sito, dato che non vendono oggetti o prodotti, quindi scelgono fotografie che creino un’emozione al visitatore.

Noi abbiamo deciso di distinguerci e abbiamo scelto delle immagini dai toni pastello anni ’50.

Perché? Siccome tutti, o quasi, utilizzano fotografie con lo scopo di emozionare il visitatore, noi pensiamo che gli utenti si stiano abituando a queste immagini restando pian piano indifferenti.

5. Contrasto fra la grafica e le nostre caratteristiche

L’industria della traduzione ha un’altissima componente informatica; al giorno d’oggi le società di traduzione devono avere, oltre alle competenze linguistiche, un’elevata conoscenza dei sistemi informatici senza i quali è impossibile lavorare. Scegliere delle immagini che ricordino quest’aspetto sarebbe risultato, ancora una volta, noioso e scontato. Perché non mostrare invece un’immagine in contrasto con la realtà? Ad esempio un’immagine di un tempo in cui la tecnologia più avanzata in mano a una traduttrice era semplicemente una macchina da scrivere e un dizionario?

Lasciamo a voi il giudizio finale, in quanto visitatori del nostro sito:

www.athena-parthenos.com

Condividete con noi la vostra opinione e le vostre esperienze!

Sarah Pedol - Sales manager presso Athena Parthenos

Parlaci del tuo PROGETTO!